Rai 2

Fact Checking – La Germania e le banche nostrane

Pochi giorni fa ha fatto scalpore la visita in Italia del governatore della Bundesbank – la banca centrale tedesca – Jens Weidmann, e in particolare alcune sue dichiarazioni sull’economia del nostro paese.

La reazione politica italiana non si è fatta attendere e, in particolare, Matteo Renzi ha fatto un commento molto netto.

«Il governatore tedesco Weidmann ha stanziato 247 miliardi di euro, mi auguro che siano sufficienti»

Matteo Renzi, maggio 2016

Il presidente del Consiglio ha ricordato insomma come la Germania abbia sostenuto il suo sistema creditizio con somme molto ingenti. In effetti, i numeri raccolti da Eurostat sul tema sembrano confermare.

 

Aiuti di stato al settore finanziario (2009-2013)

Ricapitalizzazioni e asset relief

Germania: 144 miliardi

Italia: 7,9 miliardi

Garanzie (anno di picco)

Germania: 140 miliardi (5,1% del PIL)

Italia: 86 miliardi (5,5% del PIL)

Fonte: Eurostat

 

La cifra che cita il nostro premier viene dal Ministero dell’Economia italiano ed è leggermente diversa da quella di Eurostat, ma la sostanza è la stessa. Certo, si potrebbe aggiungere che anche noi italiani, a differenza di quanto si sente dire ogni tanto, abbiamo usato risorse pubbliche per sostenere il nostro sistema.

 

Commenti

Comments

Powered by Facebook Comments